Passa ai contenuti principali

Post



Post in evidenza

17.09.2017 - Raduno a Casale Monferrato

> Guarda la galleria fotografica!

Se c'è un appuntamento ormai fisso, questo è quello con gli amici del Vespa Club Monferrato nel weekend del loro raduno nazionale. Una due giorni densa, che si svolge in concomitanza con altri appuntamenti imperdibili nel capoluogo del Monferrato: la mostra scambio, presso l'area fieristica di piazza d'Armi, e la celebre «Festa del Vino» nel centro cittadino, presso il mercato Pavia.
Per noi la ricetta è consolidata: trasferta in auto al sabato, per la mostra scambio, e ritorno in Vespa la domenica per partecipare al raduno.
Partecipazione tanto più sentita negli ultimi due anni, alla luce del bel rapporto di amicizia col Club di Casale, suggellato a maggio del 2016 dal gemellaggio.
Sentita e numerosa quella di quest'anno: all'andata, abbiamo creato un corteo di undici Vespe, cui se ne sono aggiunte altre due a destinazione.
Primo ritrovo a Pontenuovo di Magenta, alle nove: io, papà, Marco ed Erika (V.C. Lele), Luca e Laura, Fla…
Post recenti

10.09.2017 - "Vespannoni" a Cuggiono

> Guarda la galleria fotografica!
Domenica di pioggia, domenica diversa dal solito.
Abbiamo comunque un buon motivo per riunirci: visitare, a Cuggiono, la mostra «Vespannoni», organizzata nella celebre Villa Annoni. Organizzatore è l'amico Roberto Rossi, che espone una parte della sua eccezionale collezione vespistica.
Molti gli esemplari di pregio esposti nelle eleganti sale affrescate. A catalizzare l'attenzione, ovviamente, la «98» e, apprezzatissima estranea, una 500 «spiaggina» del 1957.






Degno di nota anche il Museo Civico Storico, in alcuni locali attigui alla villa nobiliare: custodisce numerosi cimeli ed una bellissima camionetta in servizio presso la Grande Guerra e reimpiegata, sino agli anni '70, nei lavori di pulizia delle strade nel territorio comunale di Cuggiono. ¹


Già che c'eravamo, abbiamo approfittato della «Sagra del Baragioeu», organizzata sempre nei pressi della Villa, per pranzare tutti insieme. Purtroppo il pranzo si è rivelato mediocre, con a…

24.08.2017 - Da San Marco a San Pietro

> Guarda la galleria fotografica!
Agosto volge al termine, ma il caldo persiste: condizioni ideali per una fuga in quota, alla ricerca di un po' di frescura e, già che ci siamo, di qualche curva!
È giovedì, poche auto pigre sono intente nelle loro commissioni; si intuisce che molti sono ancora in vacanza, lasciando un po' di spazio in più su strade normalmente affollate.
La mia Vespa oggi è scortata da due moto: papà, Emiliano e Marinella mi accompagnano in questa scampagnata.
Ci ritroviamo a Magenta alle otto e trenta. La giornata già si mostra come calda e limpida.
La bramosia di evadere dalla pianura mi porta a scegliere strade a scorrimento veloce: tangenziale ovest di Milano, tratto urbano della A4 e, infine, la nuova Valassina.
Attraversiamo la Brianza, che da questo lungo rettilineo appare come un grosso cimitero di cemento, con palazzi in attesa di demolizione ed una gran sequenza di immobili ad uso commerciale.
A pochi chilometri da Lecco, però, il paesaggio muta p…

18.08.2017 - Fabio e Marco dal Peppo.

> Guarda la galleria fotografica!
"Peppo 😊 se Maometto non va alla Montagna... Bravi Marco e Fabio che siete andati a trovarlo voi 😊"

Così recitava il messaggio di Laura in risposta ai nostri saluti con fotografia scattata in Cima Penice.

Ebbene si: l'ultima gita in Vespa da parte mia, col Vespa Legend Team è stata nel lontano primo novembre al Ghisallo. Da quel momento i miei impegni personali hanno occupato tutto il mio tempo libero, sacrificando così le piacevoli gite col VLT.
Da parte mia, per quest'anno mi saltano anche le vacanze col VLT: la mia voglia di portare in vacanza i miei genitori a Montemartino è incredibilmente elevata e quindi ha precedenza su tutto (persino sulla mia salute).

Queste due misere settimane che la direzione aziendale, dove lavoro, ci ha concesso di ferie, sono l'unica possibilità di percorrere qualche miglia con due ruote e così, tra i vari bagagli, sul T3, c'è anche lei: la Freccia Ombrosa, ancora senza specchio, proprio dal G…

14.08.2017 - Verbania e un po' più su

> Guarda la galleria fotografica!
Lunedì 14 è un nuovo bel giorno di scorribande nel Verbano. Per la seconda mattina consecutiva mi alzo nell'amata Trobaso, e già questo è motivo di buon umore.
Laura, sempre premurosa, ci serve la colazione. Siamo decisamente soddisfatti per il bel giro del giorno precedente, fra le Alpi della Svizzera.
Nell'attesa che ci raggiungano papà, Giorgio, Sandra, Emiliano e Marinella, sfoglio l'album fotografico e ascolto con piacere i tanti aneddoti di Luca.


L'attesa così scorre velocemente. Passate le undici e mezzo, ecco arrivare i nostri amici.
Siamo pronti per partire; questa volta lo spostamento è assai breve: raggiungiamo il lungolago di Pallanza, dove si tiene la festa per il palio remiero, che avrà luogo la sera stessa, giunto alla 45a edizione.
Dobbiamo attendere un po' prima di essere serviti, ma siamo pienamente ricompensati: il risotto di lago - con trota e coregone - e gli spaghetti allo scoglio sono davvero squisiti.


Gio…

13.08.2017 - Quattro passi in Svizzera... anzi cinque

> Guarda la galleria fotografica!
Ricordate il VRaid delle Alpi Svizzere, tenutosi nel 2015? Fra i tanti passi in programma, non ebbi modo di salire a quello della Furka, anche per via delle condizioni meteo in peggioramento. Questo mi ha procurato un certo rammarico, per diverso tempo; aggiungiamo che dopo quest'ultimo, tormentato inverno, ho percepito fortissima la necessità di macinare chilometri durante la bella stagione. Così Luca e Laura mi hanno invitato a soggiornare da loro, a Verbania, per un bel giro in terra Svizzera; e di questa loro sensibilità sono molto, molto grato.
La partenza, inizialmente, era prevista per venerdì 11, nel tardo pomeriggio, in modo da raggiungere Trobaso prima di cena. Il drastico peggioramento delle condizioni meteo ci ha spinto a rimandare tutto di ventiquattr'ore, in modo da beneficiare di temperature più elevate, specialmente ad alta quota.
Così parto sabato dopo pranzo, sotto un bel cielo limpido. Il Rosa, con piccolo cappello di nub…



Licenza Creative Commons
I contenuti di questo blog sono distribuiti con licenza

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.